Lo spray poliureico è un materiale molto versatile che viene utilizzato, principalmente, per riempire e sigillare gli spazi, montare porte e finestre oppure come isolamento termico e acustico. Grazie alla sua facile applicazione è diventato un materiale indispensabile nella costruzione. Ma il suo uso non si limita solamente a questo settore. Anche gli appassionati di artigianato si stanno infatti avvicinando sempre più alla schiuma o spray poliureico come strumento per la realizzazione delle loro opere manuali.

Ecco i principali usi di uno spray poliureico:

  • Isolamento: grazie alle sue proprietà, la schiuma aiuta a migliorare le condizioni acustiche e termiche.
  • Assemblaggio: con una schiuma di poliuretano è possibile montare, tra molte altre cose, porte e finestre.
  • Fori di tenuta: uno spray poliureico consente di riempire facilmente irregolarità e grandi fessure.
  • Artigianato: con le schiume adatte è possibile realizzare lavori artigianali senza rischi per la pelle.

Tipi di schiume poliuretaniche:

  • Multiuso: ci sono schiume in poliuretano che servono sia per isolare che per eseguire il riempimento rapido di fori, crepe, buchi in tutti i tipi di materiali.
  • Uso Interno/Esterno: è possibile applicare qualsiasi spray poliureico in condizioni termiche tra -5 ° C e + 20 ° C. Tuttavia, è possibile trovare anche schiume speciali create per l’applicazione in ambienti con temperature più estreme.
  • Uso ignifugo: specifico per lavori di isolamento, fissaggio e riempimento.

Per scegliere la schiuma o spray poliureico adatto alle proprie necessità, è importante conoscere le varie caratteristiche dei prodotti. Noi di Poliurea Italia possiamo aiutarvi nella scelta e siamo a disposizione per rispondere a qualsiasi domanda.