I tetti che presentano perdite possono essere un problema fastidioso ed importante, dato che il potenziale danno che l’acqua può portare riguarda anche la salute. Anche se il tetto è isolato, questo isolamento potrebbe perdere efficacia nel tempo, causando anche un potenziale collasso del soffitto. L’uso della poliurea per coperture inclinate è un’ottima soluzione per prevenire e riparare i tetti che perdono. Vediamo il perché.

Innanzitutto, la poliurea per coperture inclinate eccelle come soluzione impermeabilizzante ed è quindi un ottimo rivestimento protettivo. La combinazione di resistenza ed elasticità è ideale per sigillare i tetti. Inoltre, i rivestimenti in poliurea creano un guscio duro, ma non è tutto; aggiungono anche integrità ai tetti e aggiungono un livello di protezione anche contro il vento forte. Due consigli da tenere a mente durante il processo di applicazione sono: applicare costantemente il materiale isolante su tutta l’area e assicurarsi di indossare l’attrezzatura di sicurezza appropriata.

Quando si utilizza un rivestimento per combattere un tetto che perde, come la poliurea per coperture inclinate, è di vitale importanza ricevere la consulenza di esperti in merito sia al prodotto che alla sua applicazione. Il tetto è una parte fondamentale della struttura di una casa e di un edificio in generale ed è quindi fondamentale che questo sia adeguatamente rinforzato, impermeabilizzato ed isolato.

Noi di Poliurea Italia ci occupiamo di assicurare un isolamento permanente ed efficace per ogni singola parte di un edificio e questo vale anche nel caso di coperture inclinate e tetti.