Perché impermeabilizzare i muri esterni

La possibilità di impermeabilizzare i muri esterni di un’abitazione per assicurare che essi non deteriorino ulteriormente a causa di infiltrazioni di varia natura e genere oggi è possibile grazie all’impiego della poliurea. Isolare e impermeabilizzare un muro esterno vuol dire poter avvantaggiarsi di una serie di fattori tra cui evitare i continui lavori di manutenzione e pittura esterna cosi da ottenere un vantaggio monetario, garantire all’interno delle mura isolamento da qualsiasi penetrazione di liquidi ed eventuale creazione di umidità, funghi e muffe assicurando così un benessere naturale e valorizzare l’estetica nel tempo della facciata esterna.  

Come si impermeabilizzano i muri

Prima di procedere all’impermeabilizzazione muri esterni è necessario preparare la superficie da impermeabilizzare assicurando di sigillare tutte le aperture o le crepe presenti nel muro attraverso un collante a base di poliuretano. Successivamente si leviga e si pulisce il muro con una spazzola così da renderlo idoneo all’applicazione dell’impermeabilizzante a base di poliurea.

Perché scegliere l’impermeabilizzazione muri esterni

Realizzare una barriera esterna protettiva al muro evita l’insorgere di continui e fastidiosi problemi interni. Soprattutto nei luoghi più freddi e umidi la muffa può rappresentare una costanza e danneggiare in modo permanente anche le fessure interne di porte e finestre. Qualsiasi rimedio anche chimico risulta inutile per una muffa già infiltrata e l’unica soluzione è quella di eliminare la causa dell’insorgenza, ovvero la creazione di ambienti umidi favorevoli  all’insorgere della muffa, isolando il muro esterno. Esternamente la muffa o i funghi proliferano all’interno del substrato dell’intonaco causandone man mano la rimozione ma anche l’acqua piovana può, a lungo andare, infiltrarsi nel calcestruzzo e provocare l’ossidazione delle parti in metallo laddove presenti. Lo strato impenetrabile della poliurea invece impedisce l’attecchimento di qualsiasi organismo vivente o sostanza naturale fornendo una barriera artificiale resistente ed efficace.