Le impermeabilizzazioni strutture interrate riguardano le fondamenta degli edifici, una questione spesso complessa da risolvere. Quando si parla di strutture interrate, solitamente, intendiamo le fondamenta di un edificio, dov’è possibile realizzare autorimesse, e cantine. Le esigenze della nostra moderna civiltà ci porta a utilizzare tutti gli spazi disponibili, i seminterrati ad esempio sono utilizzati per creare dei box auto ormai ritenuti indispensabili. L’aumento eccessivo di automezzi per famiglia ha portato a un sovraffollamento nelle strade e la necessità di avere un posto all’interno della propria abitazione adibito ad auto rimessa diventa una prerogativa nell’acquisto di un’abitazione.

Falde acquifere nel sottosuolo

Perché è necessaria l’impermeabilizzazione delle strutture interrate? Quando gli addetti ai lavori incominciano la costruzione di un edificio il primo passo da compiere è un’analisi geologica del terreno per individuare eventuali fragilità o falde acquifere, ed è proprio alla presenza di queste ultime che si potrebbe creare un grave problema d’infiltrazione con il tempo. Le pareti in cemento con il tempo si corrodono al contatto con l’acqua, è necessario quindi che siano rivestite da un materiale impermeabilizzante con il compito di proteggerle. La tecnologia più avanzata per la protezione del calcestruzzo è sicuramente la poliurea, un elastomero composto di un materiale bi componente, isocinati e polimeri catalizzati da ammide. La poliurea ricopre interamente la superficie aderendo come un guanto in modo uniforme, raggiungendo anche i punti ritenuti inaccessibili, ed è rispondente al sistema di crack brindging, che significa sostanzialmente resistere ai deterioramenti e crepe grazie all’elasticità mantenendo inalterata la superficie impermeabilizzata.

Poliurea Italia gli specialisti per le impermeabilizzazioni degli edifici

L’impermeabilizzazione delle strutture interrate come anche di tutte le superfici di un edificio, sono necessarie per evitare che infiltrazioni di acqua danneggino gli ambienti riducendo il comfort di vivibilità al loro interno. Per bloccare le infiltrazioni noi di Poliurea Italia utilizziamo la poliurea a spruzzo, direttamente sul luogo di applicazione grazie a delle speciali macchine elettromeccaniche bi-mixer che producono al momento la poliurea. Il nostro intervento prevede le impermeabilizzazioni di nuovi e vecchi edifici, per questi ultimi non sarà nemmeno necessaria la rimozione dei materiali sottostanti perché la poliurea arrivando in forma liquida aderisce perfettamente e si uniforma alla superficie e si solidifica poi dopo pochi secondi. Siamo rapidi e poco invasivi e i luoghi da impermeabilizzare diventeranno fruibili dopo poco tempo. Affidati a noi, visita il nostro sito www.poliureaitalia.it e regalati ambenti sani e confortevoli in cui vivere.