Monthly Archive marzo 2018

Risolvere le infiltrazioni del terrazzo

Impermeabilizzare una terrazza sul blog di Poliureaitalia.it

Infiltrazioni del terrazzo: non solo un disagio estetico

Tra i fattori in grado di destabilizzare le strutture sottostanti i terrazzi, l’acqua è sicuramente il più importante. Le terrazze, assieme alle facciate degli edifici soggette ad infiltrazioni, vedono minata la stabilità strutturale di palazzi ed abitazioni, con conseguenze anche sul piano estetico. Il rischio è di dover far fronte non solo a rigonfiamenti, ma anche a distacchi dell’intonaco e a fenomeni di ossidazione delle parti metalliche dell’armatura. La prevenzione è essenziale per risolvere le infiltrazioni del terrazzo. Infatti, l’acqua tende a comparire in modo evidente quando l’impermeabilizzazione del terrazzo risulta ormai compromessa.

Poliurea a spruzzo: soluzione ideale per risolvere le infiltrazioni del terrazzo

Tra le soluzioni ideali nel contrastare le infiltrazioni del terrazzo, la poliurea è riuscita negli ultimi anni a guadagnarsi un ruolo di rilievo. Questo materiale è composto da resine poliureiche e, proprio in virtù della loro presenza, non richiede l’impiego di solventi in fase di applicazione.In particolare, è la poliurea a spruzzo a rivelarsi efficace in questi casi. La poliurea spruzzata ad alta pressione si presenta come una membrana al tempo stesso resistente ed elastica, caratteristiche garanzia di tempistiche di lavorazione estremamente veloci.

I punti di forza della poliurea

Per assicurare risultati di rilievo nel risolvere le infiltrazioni del terrazzo, la poliurea viene vaporizzata a caldo. Terminata l’operazione sono necessari solo pochi secondi per l’indurimento. Lo strato impermeabilizzante che si viene a creare evita all’acqua di infiltrarsi nelle crepe, svolgendo un’azione preventiva nei confronti dell’umidità. Il fatto di aderire senza alcun problema anche alle superfici inclinate, e la capacità di indurirsi istantaneamente, ha portato la poliurea ad essere impiegata anche nei confronti di superfici inclinate. Chi è in cerca di una soluzione che permetta di risolvere le infiltrazioni del terrazzo, ha l’opportunità di rivolgersi a poliureaitalia.it trovando competenza e professionalità.

Isolamento termico per pareti perimetrali

impermeabilizzazione a spruzzo

Poliurea Italia viene comunemente considerata un’azienda leader nel settore dell’impermeabilizzazione e dell’isolamento termico per le pareti perimetrali. Alla base del successo della ditta, che garantisce i propri servigi sull’intero territorio italiano, c’è la competenza e l’esperienza di lungo corso degli operai che vi lavorano da più di vent’anni. A seconda del tipo di superficie che si ha il bisogno di rivestire e rendere impermeabile, il team di lavoro dell’azienda Poliurea Italia appronta una strategia specifica, in grado di garantire i risultati più soddisfacenti e durevoli nel tempo.

Poliurea a spruzzo per isolamento termico per pareti perimetrali

Il rivestimento con poliurea a spruzzo, eseguito con tecniche e macchinari adeguati dal personale dell’azienda Poliurea Italia, ha come obiettivo il raggiungimento di un perfetto isolamento termico per le pareti perimetrali. In altre parole, attraverso questo sistema, le pareti dell’edificio destinate a venire a contatto con l’umidità e con gli agenti atmosferici presenti all’esterno risultano più resistenti e temprate, riuscendo a prevenire così il fastidioso fenomeno della dispersione di calore. Poliurea Italia è in grado di completare i suoi lavori di impermeabilizzazione ed incapsulamento su qualsiasi tipo di edificio, sia esso destinato ad uso civile che industriale.

Campi di utilizzo del poliuretano

L’esperienza acquisita sul campo dal team di Poliurea Italia ha dimostrato quanto efficiente sia l’uso del poliuretano nel caso in cui si voglia ottenere un livello ottimale di isolamento termico per le pareti perimetrali di qualsiasi tipo di edificio. Le possibili aree di applicazione ed utilizzo del poliuretano come isolante si estendono a diversi ambiti, tra cui l’industria zootecnica, la realizzazione di sottopavimentazioni e pareti interne, il rivestimento di varie tipologie di terrazze, la creazione di sottotetti e soffitte, l’isolamento di coperture e lamiere di eternit.

Impermeabilizzare dall’acqua con la poliurea

Impermeabilizzazione poliuretanica sul blog di Poliureaitalia.it

Impermeabilizzare dall’acqua con la poliurea, la soluzione ideale!

In moltissime situazioni può essere necessario e indispensabile rendere impermeabili superfici appartenenti a costruzioni o manufatti. Se pensiamo a un’abitazione, l’impermeabilizzazione del tetto e di terrazzi e balconi risolve il problema delle infiltrazioni d’acqua e rende i locali più salubri e confortevoli. Stabilimenti e laboratori necessitano di un trattamento di impermeabilizzazione soprattutto quando vi si svolgono procedure che comportano lo spargimento di acqua o altri liquidi. Vi sono poi manufatti destinati per loro natura a contenere sostanze allo stato liquido, come vasche e piscine.

Grande efficacia e tanti vantaggi in più!

Ci sono diversi modi di ottenere l’impermeabilizzazione, spesso con la messa in atto di procedure lunghe e laboriose, che comportano anche demolizioni e sostituzioni di strutture preesistenti. Esiste però la possibilità di ottenere un risultato ottimale per efficacia e resistenza, con un dispendio di tempo minimo e senza demolizioni, utilizzando il trattamento con poliurea a spruzzo. L’azienda poliureaitalia, grazie all’esperienza maturata, è in grado di eseguire l’applicazione in maniera altamente professionale, con un risultato sempre perfetto. Impermeabilizzare dall’acqua con la poliurea è possibile in egual modo sia per le strutture di nuova realizzazione sia per manufatti già esistenti. In questo caso la poliurea può rivestire anche supporti e guaine danneggiati, ripristinando la tenuta all’acqua.

In cosa consiste il trattamento per impermeabilizzare dall’acqua con la poliurea?

L’applicazione della poliurea avviene distribuendo a spruzzo il materiale bicomponente ad alta temperatura sulla superficie da trattare, con l’ausilio di una speciale attrezzatura. La poliurea ha la proprietà di polimerizzare in pochi secondi, rendendo la superficie trattata perfettamente protetta, oltre che impermeabile. Le caratteristiche del materiale, che non cede alcuna sostanza a contatto con l’acqua, fanno sì che il trattamento per impermeabilizzare dall’acqua con la poliurea risulti idoneo anche in ambito alimentare.

 

Poliurea a spruzzo su mosaico

Poliuretano per isolamento termico sul blog di Poliureaitalia.it

Persino le superfici irregolari e più complesse da trattare, come i mosaici, possono essere preservate dall’usura degli agenti atmosferici e dai segni del tempo grazie all’applicazione della poliurea a spruzzo su mosaico, che crea una membrana protettiva sottile ma duratura, in grado di mantenerne intatta la qualità. La poliurea, infatti, si presta in maniera molto efficace ad essere utilizzata come impermeabilizzante ed isolante su superfici musive domestiche e industriali: negli interni e negli esterni, nei locali doccia, nelle piscine e nei giardini, ovunque ve ne sia necessità, questo sistema economico ed altamente affidabile prolunga la durata di pavimentazioni e rivestimenti.

L’applicazione

La poliurea viene applicata mediante tecnica a spruzzo con l’ausilio di apposite pompe ed è il sistema protettivo ideale per i mosaici a pavimento e a parete di qualunque forma e dimensione. Il getto, che assicura una messa in posa omogenea, rapida e pulita, può essere facilmente direzionato in ogni porzione dell’area da ricoprire sia orizzontalmente che verticalmente. La poliurea a spruzzo su mosaico, una volta asciugata, rende l’intera superficie completamente calpestabile ed antiscivolo, impermeabile, resistente alle scalfiture, all’erosione e agli urti. Si tratta di un prodotto salubre e sicuro che può essere impiegato con risultati eccellenti in termini di estetica anche anche a mosaici policromi.

I benefici

L’utilizzo della poliurea su opere musive pavimentali e parietali permette di riparare istantaneamente eventuali crepe e fessure, livellando la superficie e garantendo allo stesso tempo la formazione di uno strato impermeabilizzante ed anticorrosivo che ne previene la formazione. La poliurea a spruzzo su mosaico, infatti, garantisce un’eccellente adesione alla superficie da trattare, che risulta più liscia e compatta in seguito all’applicazione, mentre protegge dalle infiltrazioni e consente la traspirazione. La resistenza ai raggi UV, variabile in base alla specifica composizione del prodotto, rende la poliurea a spruzzo su mosaico fruibile anche all’esterno.