Monthly Archive giugno 2017

Rivestire i cassoni dei camion con la poliurea

Polyurea Italia sul blog di Poliureaitalia.it

Rivestire i cassoni dei camion con la poliurea: quali benefici

La realizzazione della poliurea risale agli anni Sessanta e da allora è possibile effettuare opere edili e industriali di grande funzionalità. Oltre alla impermeabilizzazione di opere in ferro e in calcestruzzo, l’utilizzo di questo elastomero si rivela perfetto su superfici complesse. Rivestire i cassoni dei camion con la poliurea è un intervento molto richiesto per i benefici che si ottengono. Si ha, infatti, un importante risparmio della manutenzione e si garantisce una durabilità maggiore al truck. Spruzzato all’interno delle cabine di carico con gli appositi macchinari, il materiale forma una pellicola protettiva che segue ogni particolare del supporto.

I vantaggi dei rivestimenti in poliurea

La pellicola di rivestimento protegge il furgone dalla ruggine e dalla corrosione, permettendo di conservarlo nelle condizioni migliori. La poliurea, data a spruzzo, garantisce il veicolo commerciale dalle abrasioni che si possono verificare durante le operazioni di carico e scarico e consente di mantenere gli interni nuovi. Quando si decide di rivestire i cassoni dei camion con la poliurea, il tempo in cui il veicolo non può essere utilizzato è minimo: uno dei grandi pregi del materiale, infatti, è la sua capacità di fare presa in modo istantaneo su qualsiasi superficie e di solidificarsi in pochi secondi. Questa peculiarità rende possibile anche il trattamento delle pareti verticali.

Vantaggi fisici-meccanici

La poliurea elastomerica è un materiale che si caratterizza per avere il 400% di deformabilità: questo dato è estremamente significativo per gli utilizzi nell’edilizia ma non lo è meno per i cassoni dei camion che devono trasportare carichi pesanti. L’elasticità dell’elastomero permette di effettuare applicazioni sui pianali di eccellente durata, grazie alla resistenza del materiale. Chi desidera rivestire i cassoni dei camion con la poliurea preserva il veicolo anche dalle aggressioni di liquidi corrosivi, benzina o altri agenti chimici, dovute a fortuiti versamenti.

Coibentazione pareti interne

Isolante termico spray

Coibentazione pareti interne: un intervento da non sottovalutare

Quando si pensa agli interventi di coibentazione, la mente va immediatamente ai processi necessari per l’impermeabilizzazione e l’isolamento degli esterni e delle fondamenta di un determinato edificio. In realtà, ciò è vero solo in parte: se è essenziale costruire strutture solide e in grado di resistere al tempo, è anche vero che poter godere di interni insonorizzati e al riparo da infiltrazioni esterne è altrettanto importante. Per questo motivo, diventa essenziale comprendere il valore di simili interventi e prepararsi a chiedere il supporto di un esperto che possa provvedere in breve tempo ad ottimizzare gli spazi a disposizione.

 

Perché è essenziale provvedere alla coibentazione pareti interne

Il rischio di muffe, rumori molesti e altri tipi di inquinamento che potrebbero turbare la serenità degli inquilini di un determinato ambiente è sempre alto. Sia che si tratti di un’abitazione privata o di un insieme di uffici, ciò che conta è poter godere sempre del massimo della sicurezza, in modo da creare un clima di benessere generale che non lasci nulla al caso. La coibentazione pareti interne permette di isolare le camere di un determinato edificio, permettendo il mantenimento di una temperatura costante e un minore dispendio energetico: un insieme di benefici non trascurabili.

Il nostro intervento

Gli esperti del nostro team sono pronti ad effettuare i diversi interventi di coibentazione pareti interne, analizzando i diversi casi e procedendo nella maniera meno invasiva possibile. In questo modo, le varie strutture da coibentare verranno restituite ai proprietari nel minor tempo possibile, senza rinunciare alla qualità del servizio. Ciò è possibile grazie alla professionalità dei nostri addetti, ma anche alle proprietà della poliurea, in grado di uniformarsi e divenire calpestabile in appena 60 secondi. Il massimo per chi è alla ricerca di interventi ottimali per la propria casa o per l’ambiente di lavoro.

I nostri lavori

Poliuretano per isolamento termico sul blog di Poliureaitalia.it

I nostri lavori: diversi campi di applicazione per un risultato ottimale

Non tutti sanno che la poliurea è un elastomero poliureico dall’ottima capacità impermeabilizzante, progettato per offrire una buona resistenza anche in condizioni di stress molto particolari. La nostra esperienza maturata nel settore edile e la voglia di offrire sempre prodotti all’avanguardia ci hanno permesso di approfondire le nostre conoscenze sul campo e di ideare per la nostra clientela soluzioni personalizzate uniche nel loro genere, in grado di rispondere ad ogni necessità.

Un lavoro rifinito sotto ogni aspetto

Ponti e viadotti, ma anche piscine e terrazze: i nostri lavori comprendono campi di applicazione tanto ampi da non escludere nessuna possibilità. In ogni intervento, abbiamo cercato di offrire solo il meglio alla nostra clientela, intervenendo in maniera tempestiva ed efficace. Dal momento che la poliurea può sopportare temperature comprese tra i – 40° C e i + 100 °C, possiamo serenamente affermare che, salvo rare eccezioni, un intervento di applicazione professionale di uno strato di poliurea rende ogni ambiente perfettamente impermeabile a lungo e non richiede ulteriori modifiche. Anche le strutture in legno, ferro e calcestruzzo possono essere impermeabilizzate con la poliurea, offrendo risultati sorprendenti.

I vantaggi che non ti aspetti

I nostri lavori hanno conquistato anche i clienti più scettici. Ciò è stato possibile grazie non soltanto all’alta professionalità del nostro team, ma anche alla scelta di un materiale che si rivela versatile e adatto a diversi contesti. I nostri lavori, infatti, sono programmati in modo da limitare l’attività del cliente per un tempo estremamente breve e renderlo in grado di utilizzare gli spazi ristrutturati entro poche ore dal lavoro svolto: le superfici in poliurea sono calpestabili già dopo 60 secondi dall’applicazione, non mostrano giunti e sono interamente antiscivolo. Si tratta di vantaggi non da poco, offerti a chi ama le tecnologie al passo con i tempi.

La riflettanza solare della poliurea

Isolamento termico esterno

La poliurea, un polimero creato negli Stati Uniti negli anni ’60, è un materiale dai molteplici usi. Oggigiorno, assieme al poliuretano, un polimero simile, è largamente usata per l’impermeabilizzazione e per l’isolamento sia termico sia acustico di edifici civili e industriali, nonché di altre costruzioni. L’alta riflettanza solare della poliurea e la sua grande resistenza agli agenti atmosferici e agli urti la rendono un materiale ottimale anche perché non richiede una manutenzione costante. La sua applicazione, a spruzzo, è effettuata da personale altamente specializzato che la effettua in tempi rapidi e si assicura che il prodotto venga steso e si asciughi in modo ottimale.

I vantaggi della coibentazione

Evitare perdite di calore e conseguenti spese di riscaldamento sono esigenze sempre più sentite, come pure la necessità di isolare le nostre abitazioni dal calore causato dai raggi solari, riducendo l’uso del climatizzatore. Il poliuretano e la poliurea sono materiali coibenti, cioè insonorizzanti e non conduttori di calore, sempre più utilizzati nell’isolamento dei tetti. L’alta riflettanza solare della poliurea e la sua applicazione a spruzzo non invasiva consentono di isolare il tetto in modo ottimale. Poliurea Italia è l’azienda leader nella coibentazione degli edifici civili ed industriali; se desideri  far coibentare il tetto di un edificio affidati a noi e richiedi un sopralluogo ed un preventivo  gratuito!

La riflettanza solare della poliurea

La riflettanza solare è la capacità di un materiale di riflettere i raggi del sole e il cui valore va da 0, per una superficie completamente assorbente, a 1 o 100%, per una superficie completamente riflettente. L’alta riflettanza solare della poliurea consente di utilizzarla per coibentare le coperture degli edifici. Un tetto trattato con la poliurea, che è un materiale ad alta riflettanza solare, isola l’edificio e diminuisce l’assorbimento dei raggi solari. Ne consegue un grande risparmio nei costi della climatizzazione estiva, nonché una migliore  vivibilità degli spazi interni. La poliurea può essere usata su tetti di ogni tipo, ha una lunga durata nel tempo e l’ulteriore vantaggio di impermeabilizzare e di insonorizzare l’edificio trattato.