Monthly Archive ottobre 2016

Impermeabilizzazione di elementi scenografici con la poliurea a spruzzo

Impermeabilizzazione di elementi scenografici sul blog di Poliureaitalia.it

Perché impermeabilizzare un elemento scenografico?

L’impermeabilizzazione di elementi scenografici significa renderli più durevoli e poterli utilizzare anche in spazi aperti. Il processo di impermeabilizzazione consiste nel ricoprire la scenografia con un sottile strato di materiale idrorepellente, che potrebbe essere ad esempio la poliurea a spruzzo. Utilizzando questa tecnica, la struttura diventa resistente all’azione dell’acqua e degli altri agenti atmosferici che potrebbero danneggiarla. Un elemento scenografico impermeabilizzato, in conclusione, è molto più resistente, può essere inserito nei contesti più disparati e impiegato più volte senza che ne venga mai intaccata l’integrità.

Impermeabilizzazione con la poliurea a spruzzo

La poliurea a spruzzo può essere utilizzata per l’impermeabilizzazione di elementi scenografici realizzati con tanti materiali diversi. Questa guaina resistente ed elastica, infatti, garantisce un’ottima adesione su qualsiasi tipo di superficie, da quelle in calcestruzzo a quelle in metallo. La versatilità rappresenta senza dubbio una caratteristica essenziale della poliurea a spruzzo. Questo prodotto, inoltre, è privo di solventi e altamente impermeabile: una scenografia ricoperta da un sottile strato di poliurea, dunque, diventa idrorepellente e può entrare a contatto con l’acqua.

Impermeabilizzazione di elementi scenografici: i vantaggi della poliurea a spruzzo

I vantaggi derivanti dall’utilizzo di poliurea a spruzzo sono innumerevoli. Innanzitutto, la poliurea può essere applicata in maniera semplice e rapida utilizzando uno spray. Questa tipologia di trattamento, al tempo stesso, può essere scelta per qualsiasi tipo di superficie, indipendentemente dall’estensione e dalla struttura: lo spray, infatti, consente di rivestire anche gli angoli più difficili da raggiungere. La poliurea a spruzzo, inoltre, è comoda per creare una pellicola estremamente sottile che non va ad alterare l’aspetto dell’elemento scenografico. Non bisogna dimenticare, infine, che la poliurea a spruzzo solidifica in tempi estremamente rapidi: una volta concluso il trattamento di impermeabilizzazione, perciò, la scenografia può essere immediatamente utilizzata.

Impermeabilizzazione parcheggi con la poliurea a spruzzo

Impermeabilizzazione parcheggi sul blog di Poliureaitalia.it

Rendere i parcheggi impermeabili

Le pavimentazioni carreggiabili, continuamente sottoposte a vari tipi di sollecitazioni, necessitano di un adeguato trattamento di impermeabilizzazione che le protegga dagli agenti atmosferici, dalla rottura e dall’abrasione. La soluzione migliore per isolare efficacemente la superficie di un parcheggio, quindi, è l’applicazione della poliurea, elastomero dalle ottime proprietà chimico-fisiche che si presta a svariate forme di utilizzo. Poliurea Italia offre servizi di impermeabilizzazione parcheggi e di ogni tipo di superficie che apportano grandi vantaggi: i nostri metodi di applicazione, infatti, non prevedono la demolizione delle superfici da trattare, azzerando così i costi di smaltimento dei materiali e riducendo notevolmente la durata dei lavori.

Proprietà della poliurea

Questo elastomero che viene utilizzato per l’impermeabilizzazione parcheggi, applicato allo stato liquido, forma nel giro di pochi secondi una membrana continua, priva di giunzioni, in grado di aderire perfettamente a qualunque tipo di supporto. In questo modo, la poliurea riesce a seguire e impermeabilizzare ogni forma e particolare, raggiungendo persino i punti più difficili come raccordi e giunti. La pellicola ottenuta sviluppa in genere uno spessore medio di 2-3 millimetri e risulta estremamente elastica, perfettamente carrabile e calpestabile, resistente all’abrasione, all’invecchiamento e agli agenti atmosferici. Il trattamento con poliurea è particolarmente indicato nell’impermeabilizzazione di parcheggi in quanto resiste anche agli acidi, alle sostanze alcaline e alla benzina.

Impermeabilizzazione parcheggi – Quali sono i vantaggi?

L’applicazione della poliurea richiede apposite apparecchiature professionali. Essa avviene a spruzzo, attraverso una pompa bimixer ad elevata pressione e temperatura; bastano solo un paio di secondi perché il liquido reagisca a contatto con l’aria e si solidifichi, dando luogo ad una pellicola flessibile, resistente e inodore, utilizzabile già dopo 60 secondi dal trattamento. Il rivestimento con la poliurea può avvenire direttamente oppure, se necessario, dopo l’applicazione di uno strato di primer specifico. Essendo anche incolore, può essere anche colorata scegliendo fra la vasta gamma cromatica delle tinte RAL.

Isolamento acustico capannoni con poliuretano a spruzzo

Isolamento acustico capannoni sul blog di Poliureaitalia.it

L’importanza dell’isolamento acustico

I capannoni sono una struttura industriale che può essere isolata a livello acustico rivestendo la superficie con poliuretano a spruzzo. Questo materiale all’avanguardia consente di ottenere risultati di alto livello e di intervenire in qualsiasi contesto, da quelli di recente costruzione a quelli più vecchi. Lo spray, inodore e adatto anche al contatto con acqua potabile, consente di creare uno strato sottile che indurisce in pochi secondi. L’applicazione di poliuretano per l’isolamento acustico capannoni, quindi, rappresenta la soluzione ideale per chi è alla ricerca di un trattamento da eseguire in maniera semplice e rapida.

I vantaggi dell’applicazione di poliuretano

L’applicazione di poliuretano a spruzzo per l’isolamento acustico capannoni offre innumerevoli vantaggi. La pellicola sottile creata con lo spray, innanzitutto, dura nel tempo e isola la superficie per molti anni, senza mai perdere la sua elasticità. Il poliuretano a spruzzo, inoltre, consente di ottenere un elevato grado di isolamento non solo acustico ma anche termico. L’applicazione dello spray, infine, consente di ridurre le infiltrazioni e la condensa, andando a ridurre anche il livello di umidità. Questo isolante acustico, in conclusione, offre la possibilità di intervenire sotto diversi punti di vista e di migliorare il comfort all’interno del capannone industriale.

Isolamento acustico capannoni con poliuretano

Un ulteriore vantaggio offerto dal poliuretano spray consiste nella possibilità di ricoprire qualsiasi tipo di superficie e di raggiungere anche gli angoli meno accessibili. Per tale ragione, il poliuretano spray può essere utilizzato per isolare acusticamente capannoni e altri edifici industriali adibiti allo stoccaggio di merci e macchinari. Poliurea Italia, azienda leader con oltre 25 anni di esperienza nel campo, offre soluzioni di qualità in grado di soddisfare le esigenze più disparate. Tra queste non mancano servizi di isolamento acustico e termico con poliuretano spray per capannoni e altri edifici civili e industriali.

Servizio completo posa in opera di poliurea e poliuretano

Posa in opera della poliurea a spruzzo sul blog di Poliureaitalia.it

Fornitura e posa in opera di poliurea e poliuretano

La posa in opera di poliurea e poliuretano espanso a spruzzo consente di impermeabilizzare e isolare le superfici dei contesti più disparati. L’azienda garantisce la massima professionalità e consente ai clienti di ottenere risultati rapidi e duraturi. Grazie a oltre 25 anni di esperienza nel settore, Poliurea Italia è in grado di intervenire in qualsiasi ambito proponendo soluzioni di qualità e sempre all’avanguardia.

I vantaggi dell’applicazione di poliurea e poliuretano

L’impermeabilizzazione con poliurea e l’isolamento con poliuretano espanso a spruzzo offrono innumerevoli vantaggi. Innanzitutto, la posa in opera avviene in tempi ridotti e non richiede di demolire la superficie già esistente. Questo processo, perciò, può essere portato a termine in tempi brevi senza modificare in maniera sostanziale la struttura dell’ambiente. Una volta applicato lo strato di poliurea o poliuretano, inoltre, la superficie trattata acquisisce caratteristiche chimiche e fisiche superiori. Da non sottovalutare, infine, la possibilità di utilizzare questo tipo di trattamento per tantissime superfici diverse: coperture piane, coperture inclinate, vasche, parcheggi, tettoie, terrazze, sottopavimentazioni, ponti e viadotti.

Perché richiedere un servizio completo di fornitura e posa in opera di poliurea e poliuretano

Richiedere a un’azienda leader nel settore un servizio completo di fornitura e posa in opera significa scegliere una pratica e conveniente soluzione “chiavi in mano”. In questo modo, una volta ricevuto il progetto e il preventivo di spesa, il cliente può affidarsi completamente a un team di professionisti senza doversi preoccupare di intervenire in un secondo momento. Tutte le fasi, infatti, saranno gestite in maniera autonoma dall’azienda che si occupa di fornire i materiali, come il poliuretano espanso a spruzzo, e di procedere alla posa in opera sulla superficie indicata.