Monthly Archive agosto 2016

Isolamento termico acustico: soluzioni efficaci con il poliuretano a spruzzo

Isolamento termico acustico sul blog di Poliureaitalia.it

Proteggi i tuoi ambienti senza stravolgerli

Proteggere i propri ambienti dal rumore o dalle condizioni meteorologiche esterne, garantire un adeguato isolamento termico acustico all’interno di una stanza, creare le condizioni ideali per una solida costruzione è fondamentale per garantire benessere e comfort a chi occupa gli spazi interni di un edificio. Esistono in commercio numerose soluzioni per ottenere questi risultati, tra le quali l’applicazione di un rivestimento isolante a base di poliuretano a spruzzo, che si distingue per l’estrema efficacia e i costi contenuti rispetto a prodotti alternativi.

Poliuretano a spruzzo: i vantaggi di questa lavorazione

Le moderne ricerche nel campo dell’isolamento termico acustico hanno portato a risultati vantaggiosi e molto pratici come, ad esempio, l’utilizzo del poliuretano a spruzzo proposto dall’azienda Poliurea Italia. Tale lavorazione consente di non stravolgere la struttura portante dell’edificio, poiché non è necessario applicare strutture aggiuntive alle pareti o ai pavimenti ma, con una tecnica soft, richiede esclusivamente una “semplice” tinteggiatura utilizzando un prodotto impermeabilizzante dalle proprietà chimiche e fisiche di elevata qualità. Inoltre, l’applicazione del poliuretano a spruzzo non è assolutamente invasiva e quindi non produce materiale di scarto da smaltire.

Isolamento termico acustico: sviluppi futuri

Il poliuretano a spruzzo può essere considerato come il materiale del futuro per il campo dell’isolamento termico e acustico. La sua applicazione è efficace in ogni fase della realizzazione o utilizzo di un immobile. Il poliuretano a spruzzo è utilizzabile anche per impermeabilizzare la base di una vasca per piscine o un’area da giardino, così come terrazze esterne, fondamenta o pareti. Il poliuretano a spruzzo elimina il fastidioso e insalubre problema di pareti rimaste umide o nelle quali è emersa muffa o condensa. La sua corretta applicazione, così come garantito dagli standard delle case produttrici, offre un totale isolamento evitando qualsiasi tipo di problema in ambienti chiusi o aperti.

La poliurea nell?’industria alimentare: applicazioni e vantaggi

Poliurea industria alimentare sul blog di Poliureaitalia.it

Le principali caratteristiche della poliurea

La poliurea è un elastomero largamente utilizzato nell’industria alimentare per interventi all’interno di edifici e altre costruzioni: questo materiale, infatti, consente di ottenere un elevato livello di isolamento termico e acustico e presenta caratteristiche che lo rendono particolarmente adatto a questo settore. La poliurea viene applicata andando a creare uno strato resistente che riveste la superficie e la protegge dall’azione di agenti esterni. Per quanto concerne la poliurea nell’industria alimentare, quindi, sono innumerevoli i possibili impieghi di questo materiale isolante.

Principali utilizzi della poliurea nel settore alimentare

La poliurea nell’industria alimentare, innanzitutto, può essere utilizzata per creare uno strato di rivestimento isolante sui pavimenti: quest’applicazione può essere presa in considerazione sia per le industrie alimentari sia per altri edifici del settore. Il rivestimento isolante in poliurea, al tempo stesso, può essere scelto per ricoprire frigoriferi, congelatori e altri impianti analoghi. In questo caso, lo strato di poliurea contrasta l’invecchiamento e il degrado causati dalle basse temperature. Per quanto riguarda tutte le altre superfici, dalle pareti ai soffitti, dalle porte ai contenitori, l’applicazione di uno strato di poliurea rende più facile la pulizia dell’ambiente e va a creare una superficie sterile.

La poliurea nell’industria alimentare: tutti i vantaggi

Lo strato di rivestimento in poliurea assicura un’elevata durata nel tempo e non richiede significativi interventi di manutenzione. Questo materiale, inoltre, resiste sia alle alte sia alle basse temperature, perciò risulta particolarmente adatto per il settore alimentare. L’impiego di poliurea, infine, garantisce sempre condizioni igieniche adeguate a questo particolare contesto. Questo elastomero, nello specifico, è certificato per il contatto con acqua potabile: questa importante caratteristica lo rende adatto a rivestire tubi, serbatoi e altre superfici che sono a contatto con acqua potabile. I molteplici vantaggi derivanti dall’impiego della poliurea, in conclusione, permettono di scegliere questo isolante per rivestire qualsiasi superficie all’interno di industrie, magazzini e altri ambienti legati al settore alimentare.

Spray isolante termico: la poliurea, efficace e sicura

Spray isolante termico sul blog di Poliureaitalia.it

Che cos’è la poliurea?

La poliurea a spruzzo è un elastomero in grado di garantire elasticità e resistenza, in particolar modo agli agenti atmosferici. Creato negli anni Sessanta per il settore automobilistico, questo materiale viene oggi utilizzato nei contesti più disparati. Nel settore edile, la poliurea è uno spray isolante termico tra i più utilizzati: il rivestimento può essere utilizzato per strutture civili e industriali e consente di raggiungere elevati livelli di isolamento sia dal punto di vista termico sia dal punto di vista dell’acustica.

Quali sono le caratteristiche della poliurea?

Le caratteristiche della poliurea rendono questo elastomero perfetto da utilizzare in forma di spray isolante termico: lo strato applicato sulla superficie da isolare, innanzitutto, indurisce in pochissimi secondi, consentendo di proseguire immediatamente con i lavori edili. Lo spray è inodore e può essere colorato a seconda delle specifiche esigenze. Il materiale, inoltre, crea una superficie antiscivolo, resistente agli acidi, robusta e resistente all’azione dei fenomeni atmosferici. L’applicazione tramite spray, al tempo stesso, consente di raggiungere qualsiasi punto della superficie da rivestire. Infine, un ultimo aspetto da non sottovalutare riguarda il fatto che la poliurea è certificata per entrare in contatto con l’acqua potabile.

Spray isolante termico – Come viene utilizzata la poliurea?

La poliurea viene utilizzata come impermeabilizzante nel settore edile: l’applicazione tramite spray isolante permette di creare una pellicola sottile che riveste perfettamente ogni angolo della superficie, solidificando in meno di dieci secondi. Oltre ad adattarsi a qualsiasi contesto, l’isolante termico crea una superficie pedonabile e resistente all’abrasione; lo spray termico, inoltre, è un isolante durevole che non si modifica nel tempo e mantiene sempre la sua elevata elasticità. L’impiego di poliurea permette di contenere i consumi di energia legati all’utilizzo degli impianti di riscaldamento e condizionamento. Al tempo stesso, questo isolante riduce la possibilità di infiltrazioni, umidità e condensa.

Impermeabilizzazione piscina veloce e senza costi elevati

impermeabilizzazione-piscina

Poliurea ed impermeabilizzazione

La poliurea è un materiale che, pur essendo stato sviluppato per usi completamente diversi, ha trovato una notevole diffusione nell’edilizia grazie alle sue proprietà impermeabili ed alla sua resistenza al tempo ed ai fenomeni atmosferici. Proprio per questo, il materiale risulta perfetto per l’impermeabilizzazione piscina, in quanto è estremamente efficace per la protezione dall’usura e dall’invecchiamento. Tuttavia, la poliurea non risulta adatta solo a questo, ma ben si presta ad innumerevoli applicazioni diverse. Grazie alla sua resistenza, versatilità e alla sua struttura che le radici degli alberi non possono rompere, viene usata per impermeabilizzare anche altre superfici, come quelle carrabili e dei giardini pensili, e, in alcuni casi, anche per il ripristino delle guaine e per viadotti o ponti.

Come viene applicata?

Sia che si tratti di un intervento per l’impermeabilizzazione piscina che di un altro tipo di lavoro, la poliurea deve essere applicata solo da personale altamente specializzato e con macchinari professionali: viene applicata alla stato liquido ed in pochissimo tempo si solidifica, creando uno strato in genere spesso circa due o tre millimetri. Questo strato permetterà di proteggere la piscina da eventuali infiltrazioni e dal deterioramento, dovuto tanto all’uso quanto all’invecchiamento naturale del materiale da costruzione. Inoltre, la poliurea è anche certificata per stare a contatto con i liquidi potabili senza interagire con essi.

Impermeabilizzazione piscina – Quali sono i vantaggi della poliurea?

I vantaggi che derivano da questo particolarissimo materiale sono vari. Uno è sicuramente quello legato alla velocità di applicazione della poliurea: in sei, al massimo otto secondi, il materiale si è già quasi completamente indurito. Entro un’ora la superficie su cui viene applicata torna ad essere calpestabile. Inoltre, questa sostanza è facilmente applicabile anche a basse temperature. Tutto ciò permette di interrompere momentaneamente l’attività di posa senza creare troppi disagi. Si applica senza alcun tipo di solvente, è completamente inodore, resiste agli acidi ed è colorabile in tutte le tinte RAL.

Preventivo gratuito e sopralluogo preliminare, un servizio esclusivo offerto da Poliurea Italia!

Preventivo gratuito e sopralluogo preliminare sul blog Poliureaitalia.it

Un servizio professionale e trasparente

Case, condomini e aziende pubbliche e private di varia natura richiedono una manutenzione costante delle strutture murarie esterne e interne. Quando, per negligenza o mancanza di conoscenze tecniche, non vengono effettuati periodici interventi di manutenzione degli edifici, si assiste a un degrado progressivo. Muffe, infiltrazioni d’acqua, rigonfiamenti dell’intonaco (le classiche bolle che tenderanno, poi, a rompersi e formare crepe) e dispersione termica sono solo alcune delle conseguenze dell’insufficiente controllo degli ambienti. Il consiglio degli esperti di Poliurea Italia? Richiedere subito un preventivo gratuito e sopralluogo preliminare, per rimediare o prevenire danni strutturali futuri.

Perché affidarsi ai professionisti del settore?

La tentazione più comune che colpisce i proprietari di case e imprese è di provare con il fai da te, per tentare così di contenere i costi, rincorrendo un illusorio risparmio. Il team di Poliurea Italia ha come punto di forza l’esperienza e il continuo aggiornamento sui materiali e le tecnologie più moderne che cercano di conciliare efficienza e attenzione all’ecosistema. L’applicazione di sostanze chimiche come la poliurea, in grado di impermeabilizzare tetti, soffitte, tettoie, vasche e tutto quello che riguarda le coperture civili e industriali, richiede cura e competenza. Lo stesso per un isolamento termico mirato grazie all’applicazione a spruzzo di poliuretano su tetti, terrazze e pareti interne. Qualche dubbio? Siamo a disposizione del potenziale cliente per un preventivo gratuito e sopralluogo preliminare volto ad effettuare una diagnosi puntuale del problema da risolvere.

Preventivo gratuito e sopralluogo preliminare… solo con Poliurea Italia!

Se le spese per il riscaldamento e la climatizzazione degli spazi comuni assillano i proprietari con bollette inattese e poco gradite, è il momento di effettuare un puntuale isolamento termico con il poliuretano. Umidità e infiltrazioni macchiano indelebilmente i muri e gli altri elementi architettonici provocando, nei casi peggiori, anche difficoltà respiratorie ed episodi allergici? La poliurea crea uno strato impermeabilizzante efficace e durevole, senza scavi o altri tipi di intervento “pesante” e costoso. Il vantaggio del sopralluogo da parte dei nostri tecnici consiste nel risparmio immediato sulle spese dovute a consulenti esterni. Inoltre, è possibile programmare l’inizio e la fine dei lavori e, naturalmente, il costo totale delle operazioni di restauro richieste. A ogni domanda, una risposta professionale: a vostra disposizione, in tutta Italia.